Se sei un’adolescente pallavolista e fai parte di un vivaio, una delle ambizioni dominanti è quella di vestire un giorno la maglia della prima squadra della tua società sportiva. Perché è un’indiscutibile gratificazione, specie se hai rappresentato per anni quei colori sociali. Non è un punto d’arrivo, ma una prima vetta del ripido percorso di ciascuna pallavolista, tra le principali motivazioni delle tante ore di sudore e sacrificio passate in palestra. Nei tuoi allenamenti o nelle tue partite c’è parte di un atteggiamento che emula il tuo modello di atleta che talvolta fa proprio parte della prima squadra della tua società. E’ una fonte inesauribile d’ispirazione. E da lì nasce anche la speranza ed il sogno che un giorno, magari, possa arrivare anche per te – perché no – un’occasione da serie A: proprio com’è toccata a Giulia Moltrasio e Simona Vaccaro. E’ una catena, rodata, che continua a girare da decenni, di generazione in generazione.

Oggi, in quell’ingranaggio rosanero, entrano tre valide ed interessanti atlete. Il Progetto Volley Palermo, infatti, “promuove” ed ingloba nell’organico di B2 femminile Nadia Di Fresco, Simona Berlinghieri e Monica Savoca, provenienti dalla seconda squadra del PVP Villabate di Mimmo Li Castri. Le tre giovani tesserate hanno giocato insieme nelle ultime stagioni, disputando due campionati regionali di serie D. Lo staff tecnico rosanero, avuto riguardo anche alle vacanze nei ruoli della prima squadra, e nell’ottica della crescita delle risorse plasmate dal Progetto, ha individuato nella Di Fresco (classe 2000) la figura di vicario di Roberta Seggiotti in cabina di regia; nella Berlinghieri (classe 2000) la vice del libero Simona Catalano; e nella Savoca (1995) la terza centrale della squadra che sarà allenata da Tommaso Pirrotta.

Raggianti e sorridenti, le ragazze, per voce della “più matura” Monica Savoca, commentano: “Siamo molto entusiaste per questa nuova esperienza, in cui la voglia di imparare e di mettersi in gioco sicuramente avranno la meglio. Facciamo parte del Progetto Volley Palermo già da due anni e la professionalità e la serietà di quest’ambiente, che abbiamo avuto modo di constatare, ci spinge a restare“. Sono chiaramente consapevoli del duro lavoro che le aspetterà in palestra, anche perché il ritmo di gioco della serie B è totalmente differente da quello di un campionato regionale: “Sarà un anno difficile e impegnativo, ma possiamo dire che i due salti di categoria sicuramente non ci fermeranno. Siamo molto contente della fiducia che il Progetto ha riposto in noi. Primo pensiero? Cercare di imparare il più possibile dalle nostre nuove compagne, chiaramente veterane della categoria, e seguire alla lettera le indicazioni del nostro allenatore. Noi siamo pronte!“.

 

La scheda di Nadia Di Fresco

Luogo e data di nascita: Palermo, 1 marzo 2000
Ruolo: palleggiatrice
Altezza: 170 cm

Carriera
2018/19 B2      Ard Palermo
2017/18 D        PVP Villabate
2016/17 D        PVP Villabate
2015/16 1Div  PVP Villabate (promozione in serie D)

Campionessa provinciale Under 16 nella stagione 2015/16

 

La scheda di Monica Savoca

Luogo e data di nascita: Palermo, 9 giugno 1995
Ruolo: centrale
Altezza: 176 cm

Carriera
2018/19 B2      Ard Palermo
2017/18 D        PVP Villabate
2016/17 D        PVP Villabate
2015/16 1Div  PVP Villabate (promozione in serie D)

 

La scheda di Simona Berlinghieri

Luogo e data di nascita: Palermo, 30 agosto 2000
Ruolo: libero
Altezza: 171 cm

Carriera
2018/19 B2      Ard Palermo
2017/18 D        PVP Villabate
2016/17 D        PVP Villabate
2015/16 1Div  PVP Villabate (promozione in serie D)

Campionessa provinciale Under 16 nella stagione 2015/16

Comments

comments